Benefici del Caffè

Negli ultimi due secoli sono stati fatti enormi studi clinici sul caffè; nessuno ha dimostrato che faccia male, anzi, molte ricerche dimostrano gli effetti positivi del caffè e del suo composto attivo: la caffeina.

Basta pensare alla leggendaria storia della nascita del caffè: questa bevanda nera sarebbe nata in Etiopia dopo che il pastore Kaldi aveva notato una straordinaria energia delle proprie capre in seguito ad avere brucato delle strane bacche rosse. Collegando l’assunzione delle bacche all’energia delle capre, fece un’infusione con le bacche per poter assumere lui stesso il medesimo vigore.

Agli inizi del 600 il caffè si diffonde in Europa alla stregua di un medicinale: stimola il sistema nervoso centrale, tiene desta l’attenzione e alto l’umore, aiuta anche la digestione.

Oggi giorno sono molti gli studi che girano attorno alle funzioni benefiche della caffeina: alcuni suggeriscono che una tazzina di caffè solleva un po’ dai sintomi dell’emicrania, altri attestano che attenua il senso della fame e, non per ultimi, recenti studi attestano che possa concorrere all’azione preventiva di alcune importante patologie come il morbo di Alzheimer e di Parkinson.

Il caffè contiene sostanze antiossidanti che contribuiscono ad eliminare i radicali liberi; ha inoltre, anche capacità di agire come diuretico quindi favorire l’eliminazione di urina, e causare lo scioglimento dei grassi; è proprio per questo che l’industria cosmetica impiega sempre maggiormente la caffeina nelle più svariate creme anticellulite.

Moka Rica Social

Iscriviti alla nostra newsletter per sapere le ultime novità e le info da parte di Moka Rica.

Facebook Moka RicaCanale Youtube Moka RicaTwitta con Moka Rica

MOKARICA E' ASSOCIATA A SCAE>